Comunicato stampa del 6 maggio 2014

Cosa succede a Monteluce?

La Nuova Monteluce avanza a rilento: quale futuro per il quartiere ?

La fine dei lavori della parte centrale della Nuova Monteluce era prevista per i primi mesi del 2014 ma ad oggi è ancora tutto un cantiere.

Dopo il trasferimento dell’ospedale e della facoltà di medicina l’intera zona di Monteluce si è trovata in estrema difficoltà e ancora oggi è in piena crisi.

In tutta Perugia molti sono i cartelli “ vendesi” o “affittasi”, il centro storico è pieno di questi cartelli.

Perugia è una città in cerca di compratori o di inquilini per i propri immobili che restano invenduti o sfitti. Il calo degli studenti accentua la gravità del problema.

In questa situazione di crisi immobiliare l’operazione della Nuova Monteluce, con le grandi cubature da piazzare su un mercato immobiliare fermo, è diventata molto difficile e critica.

Dopo la brutta esperienza dello studentato davanti a San Bevignate (vicenda che non è affatto chiusa) è bene che si faccia chiarezza anche sui lavori e sulle cubature della Nuova Monteluce.

Urbano Barelli
Candidato Sindaco Liste civiche Perugia Rinasce e CReA Perugia

 

Lascia un Tuo commento